Un servizio dal dentista

Un mese fa mi sono svegliata con un male di dente terribile. Non potevo fare proprio niente – per il dolore che era cosi intenso non potevo neanche pensare. Dopo due giorni sotto che prendevo delle pillole contro il dolore, mi sono decisa di chiamare e fare una visita dal dentista. L’infermiera mi ha ordinato di fare prima una visita dal radiologo per fare una foto completa dei denti. Un servizio cosi si devo pagare, e alla fine mi hanno emesso una fattura per XX EUR. Spero di non fare ancora un’altra foto cosi. Venuta dal dentista, il dentista si è messo a controllare tutti i denti, anche se gli ho detto quale è il dente con cui ho i problemi. Dopo un controllo dei denti dettagliato, il dentista si è messo a fissare il mio problema del dente addolorato. Alla fine sono rimasta sotto le mani del dentista quasi per un’ora. In questo tempo il dentista mi ha dato degli antibiotici, che servivano per allevare il dolore al dente. Per tutto il servizio completo, l’infermiera mi ha emesso una fattura quasi da capogiro. Anche ora, un mese dopo il servizio non ho idea come la fattura aveva tale valore. E per non finire qui, il dottore ha detto, che devo tra due mesi farli di nuovo una visita per vedere se l’antibiotico funziona o se deve di nuovo aprire il dente (spero di no). Mi sembra, che dovrò iniziare a fare delle cure per i denti, cosi non dovrò fare delle visite dal dottore. Se no, con una fattura come l’ultima volta posso anche rimanere senza soldi.